No menu items!
20.8 C
Buenos Aires
Saturday, April 10, 2021
HomerassegnaNY Times – Óscar Pérez, prima di morire

NY Times – Óscar Pérez, prima di morire

Lo hanno assassinato. E l’hanno fatto seguendo lo stesso canovaccio che ha accompagnato le più turpi pratiche delle dittature latinoamericane. Lo hanno assassinato e – con la feroce stupidità di tutte le dittature – hanno creato un martire. Óscar Pérez era l’ex poliziotto – ed ex attore – che mesi fa si era impadronito di un elicottero della polizia ed aveva sorvolato Caracas sbandierato uno striscione con il numero “350”. Ovvero: con il numero dell’articolo della Costituzione bolivariana che sancisce il diritto alla ribellione di fronte ad un governo che si fa dittatura. Era uno strano personaggio, Òscar Pérez: mezzo Rambo e mezzo Primula Rossa, esaltato come un eroe da alcuni e da molti considerato un avventuriero o, peggio, un provocatore al servizio del governo che diceva di voler combattere. Lo scorso 16 gennaio, Pérez è stato circondato in una capanna di El Junquito, nella periferia di Caracas ed ucciso, insieme ad altri otto compagni (tra cui una donna), nonostante avesse offerto d’arrendersi.

Ecco come il New York Times – con il quale Pérez si era messo in comunicazione pochi giorni prima di essere assassinato – ha ricostruito la sua storia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0