La “bukelizzazione” dell’Ecuador

0
190

Su Foreign Policy, l’ex ambasciatore USA in Ecuador, Richard Holwill, spiega come e perché molto difficilmente i metodi applicati da Nayib Bukele in El Salvador, possano funzionare altrove. Ed in particolare nel paese guidato da Daniel Noboa, ultimo degli epigoni del presidente salvadoregno nella guerra contro le gang criminali. Clicca qui per leggere l’articolo su Foreign Policy.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.