No menu items!
18.6 C
Buenos Aires
Friday, October 15, 2021
HomeCaribeCubaVia Crucis all'Avana

Via Crucis all’Avana

Dopo oltre mezzo secolo, i cattolici cubani sono tornati celebrare pubblicamente il venerdì santo. Questo aveva chiesto il papa al termine della sua recente visita. E questo – il temporaneo ritorno d’un “feriado” abolito dalla rivoluzione – ha prontamente ottenuto dal governo di Raúl Castro. Quello che invece non ha ottenuto è una partecipazione di massa alla processione della Via Crucis. Sul tema, un servizio della BBC.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0