No menu items!
17.3 C
Buenos Aires
Sunday, May 16, 2021
HomerassegnaUn principe (di Galles) sulle orme di Fidel

Un principe (di Galles) sulle orme di Fidel

L’ormai settantenne erede al trono del Regno Unito, Charles, prince of Wales, è arrivato, in visita ufficiale a Cuba. Lo accompagna la moglie Camilla. E lo accompagnano anche le non troppo velate minacce dell’Amministrazione Trump, non solo impegnata a spostare all’indietro le lancette della storia in materia di embargo, ma anche apparentemente decisa – sull’onda della crisi venezuelana – a chiudere i conti con il socialismo cubano. E proprio questo sembra essere l’implicito senso di questa del tutto inedita visita reale in quello che ama definire se stesso “el primer teritorio libre de America”: sottolineare, di fronte all’arroganza dello Zio Sam, la piena autonomia del Regno Unito in materia di politica internazionale. Ecco quello che, su Cubanet, scrive a tal proposito, Miriam Celaya….Leggi….

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0