Archive | Brasile RSS feed for this section

Dilma fu

Un golpe? No. Quello che all’alba di stamane ha ‘afastado’, appartato, Dilma Rousseff dalla presidenza del Brasile è sicuramente il risultato d’una manovra politica infame e per molti aspetti grottesca. Anzi, peggio: è l’esatto contrario di quel che afferma d’essere. Ovvero: non un momento di lotta alla corruzione, ma l’ultimo spasimo d’un sistema corrotto, un […]

Read More 0 Comments

Chi è senza peccato…

Le chiamano ‘pedaladas fiscais”, pedalate fiscali. Ed i sondaggi ci raccontano come solo una ristrettissima minoranza dei brasiliani che, in queste ore, vanno manifestando, pro e contro l’impeachment, sappia davvero (nei minimi dettagli o anche soltanto per grandi linee) in che cosa consista questo alquanto oscuro (ed ancor più controverso) delitto amministrativo. Eppure sarà proprio […]

Read More 0 Comments

Lula, a volte ritornano

Luiz Inácio ‘Lula’ da Silva è tornato (da ministro, anzi, da super-ministro) al governo del Brasile. O meglio: è tornata al governo la sua ombra triste, una chiassosa ma decrepita imitazione del super-presidente che, nel 2010, era uscito dal Palácio do Planalto avvolto nel manto sontuoso d’una approvazione superiore all’80 per cento. Lula era, cinque […]

Read More 0 Comments

Lula, ultimo atto

A São Bernardo do Campo tutto era cominciato, sul finire degli anni ‘70, quando, con i grandi scioperi dei metalmeccanici della cintura industriale di São Paulo, dalle tenebre della dittatura militare era emersa la figura luminosa d’un giovane operaio, tarchiato e barbuto – tal Luiz Inácio da Silva, meglio noto come ‘o Lula’ –  capace […]

Read More 0 Comments

“Eu voltei a voar…”

‘Eu voltei a voar outra vez’. Ho di nuovo spiccato il volo… Con queste parole – poetiche e spavalde al tempo stesso – Luiz Inácio da Silva, universalmente noto come ‘o Lula’, ha annunciato sabato scorso al mondo il suo ritorno a tempo pieno alla battaglia politica. E ben pochi dubbi ha lasciato sul reale significato […]

Read More 0 Comments

Dilma, amore al 13%

Non era stata una gran vittoria, quella di Dilma Rousseff. Cifre alla mano, era anzi stata la più striminzita vittoria elettorale mai conseguita, in tempi di democrazia, da un presidente brasiliano. E tuttavia nessuno – neppure la più pessimista tra le molte cassandre che vanno da tempo annunciando, per il Brasile, giorni di vacche assai […]

Read More 0 Comments