sudamerica

0

Così PPK perse la faccia

Ecco come, su El Pais di Madrid, Gustavo Gorriti, giornalista che sua tempo scrisse memorabili cose tanto su “Sendero Luminoso…

0

La notte della destra vivente

Molti avevano pronosticato una corsa serrata, decisa, infine, da un molto ridotto numero di voti. Ma ieri notte, a scrutinio…

0

La rivoluzione veste Prada

La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza. Questi erano – come ben sanno tutti coloro che…

0

Il perché della frode

Frode, la chiamano. Ma più corretto sarebbe chiamarla – parafrasando quel che Woodrow Wilson disse della Prima Guerra Mondiale –…

0

Di frode in frode

“Tun-tun”… Ieri notte le ruvide nocche degli agenti del Sebin – formalmente un’agenzia di controspionaggio ma, di fatto, la polizia…

0

“Tun-tun”, tirannia alla porta

“Operazione tun-tun” l’hanno chiamata. A partorirla è stata, non a caso, la fervida mente dell’uomo (o per meglio dire dell’energumeno) che, nel…

0

…e dittatura fu

Un golpe “più grottesco di quello di Carmona”. Credo valga la pena partire da qui, da questa frase pronunciata giorni…

0

7.000.000 volte “no”

Qualcuno lo ha chiamato “plebiscito”. Altri lo hanno definito un “referendum”. Altri ancora hanno optato per il termine “consulta popolare”…

0

Nutellatov

Difficile di questi tempi trovare qualcosa che in Venezuela abbia un, sia pur remoto, fuggevole dolce sapore. Tutto appare a…