No menu items!
22.1 C
Buenos Aires
Wednesday, October 20, 2021
HomerassegnaUSA, la democrazia ha vinto, ma è molto malata

USA, la democrazia ha vinto, ma è molto malata

La democrazia americana ha retto di fronte agli assalti, goffi ma continuati, di un presidente uscente impegnato a ribaltare, con ridicole denunce di frodi, i risultati delle urne. Ma molto evidenti sono, una volta di più, emerse le crepe e le vulnerabilità di un sistema elettorale balcanizzato ed obsoleto. A queste piuttosto ovvie conclusioni e giunto Alexander Burns in un articolo pubblicato dal New York Times…leggi…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0