No menu items!
21.6 C
Buenos Aires
Saturday, April 10, 2021
HomeNord AmericaU.S.A.Toh, un’altra strage…

Toh, un’altra strage…

Stati Uniti: un’altra scuola, un’altra sparatoria, un’altra strage. Teatro degli eventi è questa volta la Oikos Christian University di Oakland, Oregon, dove almeno sette persone sono state assassinate da un uomo – apparentemente un 40enne che aveva frequentato tempo un corso per infermiere – che ha aperto il fuoco sulla folla. Un’altra scuola, un’altra sparatoria, un’altra strage, forse un altro malato di mente. Ed anche un altro indiscutibile successo per la National Rifle Association, la lobby dei fabbricanti e dei venditori di armi che, da anni, blocca – grazie ad un sistema politico corrotto e ad una opinione pubblica ormai assuefatta alla violenza – qualunque tentativo di regolamentare la diffusione delle armi da fuoco. Tutti i dettagli sul New York Times.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0