Tag Archives: golpe

Dilma fu

Un golpe? No. Quello che all’alba di stamane ha ‘afastado’, appartato, Dilma Rousseff dalla presidenza del Brasile è sicuramente il risultato d’una manovra politica infame e per molti aspetti grottesca. Anzi, peggio: è l’esatto contrario di quel che afferma d’essere. Ovvero: non un momento di lotta alla corruzione, ma l’ultimo spasimo d’un sistema corrotto, un […]

Read More 0 Comments

Chi è senza peccato…

Le chiamano ‘pedaladas fiscais”, pedalate fiscali. Ed i sondaggi ci raccontano come solo una ristrettissima minoranza dei brasiliani che, in queste ore, vanno manifestando, pro e contro l’impeachment, sappia davvero (nei minimi dettagli o anche soltanto per grandi linee) in che cosa consista questo alquanto oscuro (ed ancor più controverso) delitto amministrativo. Eppure sarà proprio […]

Read More 0 Comments

A golpe di barzellette

Si andava discutendo, nell’ultimo post di questo blog, di Venezuela e di barzellette mal raccontate (o, se si preferisce, di cattivo gusto). Più specificamente: di quelle barzellette particolarmente mal raccontate (e particolarmente di cattivo gusto) che gli eredi del ‘comandante supremo ed eterno’ Hugo Chávez Frías sono soliti chiamare, in piena sintonia con il fondatore […]

Read More 0 Comments

Golpe du jour

È arrivata a Caracas la commissione che l’Unasur ha formato per “accompagnare” il “dialogo di pace” lanciato dal presidente Maduro. E quest’ultimo l’ha accolta offrendo agli illustri ospiti una molto sperimentata specialità della casa: il “golpe di jour”, pietanza notoriamente impalpabile e digeribilissima o, ancor meglio, destinata – come le altre settanta ed oltre varianti […]

Read More 1 Comment

Golpe su golpe

Giorno nuovo, golpe nuovo. Anzi golpe nuovi, al plurale. Perché il ritmo della rivelazione di complotti assassini contro la Repubblica Bolivariana o, per meglio dire, la golpe-dipendenza del regime ha ormai assunto tali proprorzioni che la dose di uno al giorno sembra non essere più sufficiente. E con l’aumento del numero delle cospirazioni quotidiane, s’accelerano […]

Read More 0 Comments

Il cimitero delle frottole

Che il Venezuela di Hugo Chávez Frías – comandante “supremo ed eterno” – stia facendo una rivoluzione è cosa assai dubbia. Ma certo è che, prima con Chávez e poi con Nicolás Maduro, suo figlio ed apostolo, la Repubblica Bolivariana ha regalato al mondo un rivoluzionario modo di mentire, fatto di golpe e di “magnicidi” […]

Read More 0 Comments