No menu items!
12.3 C
Buenos Aires
Friday, September 24, 2021
HomeCaribeCubaSenza dollari

Senza dollari

Le case di cambio non cambiano più. O, più esattamente: causa una cronica penuria di dollari – prevalentemente dovuta alla pandemia ed al crollo delle entrate dovute al turismo – agli sportelli dell’aeroporto non sarà più possibile, fino a nuovo ordine, cambiare i CUC ed i CUP (vale a dire il peso cubano convertibile in valuta pregiata e quello non convertibile) con “la plata verde”. Questo è quanto, attraverso le reti sociali, ha annunciato CADECA in un molto scarno comunicato diffuso solo qualche ora prima dell’entrata in vigore del provvedimento. Una brutta notizia per quanti si apprestavano a viaggiare all’estero (non molti in questi tempi contagiosi). Ed anche un pessimo segnale sullo stato dell’economia cubana, oggi privata – dalle rimesse degli emigrati al turismo – delle sue principali fonti di sussistenza. Un articolo di 14ymedio…leggi…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0