No menu items!
26.7 C
Buenos Aires
Thursday, October 21, 2021
HomerassegnaNew York Times -Cohen si è pentito. E l’America?

New York Times -Cohen si è pentito. E l’America?

Frank Bruni analizza la storia di Michael Cohen, l’avvocato-faccendiere che si è per un decennio occupato della più losca parte (una parte ch è, a quanto sembra, la quasi totalità del tutto) degli affari di Donald Trump. Cohen si è pentito e sta raccontando alla Giustizia USA la verità sul suo ormai ex datore di lavoro. Quando, si chiede Bruni, anche l’America che ha votato Trump, seguirà il medesimo cammino? Leggi l’articolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Most Popular

Recent Comments

Sandro Berticelli on Maduro, una catastrofica vittoria
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Corrado on Cielito lindo…
Corrado on Tropico del cancro
Corrado on Evo dixit
Corrado on L’erede
Alligator on Aspettando Hugodot
A. Ventura on Yoani, la balena bianca
matrix on Chávez vobiscum
ashamedof on Chávez vobiscum
stefano stern on Chávez e il “maiale”
Antonio Moscatelli on Gennaro Carotenuto, cavallinologo
pedro navaja on La strada della perdizione
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
pedro navaja on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Alessandra on Benaltrista sarà lei…
A.Strasser on Benaltrista sarà lei…
Arturo Sania on Benaltrista sarà lei…
giuilio on Maracanazo 2.0