Home Sud America Colombia I 30 giorni che hanno sconvolto la Colombia

I 30 giorni che hanno sconvolto la Colombia

0

Tutto è cominciato lo scorso 28 d’aprile, con uno sciopero di protesta contro la riforma fiscale decretata dal presidente Ivan Duque lungo le linee del più classico neoliberalismo. E da allora, nonostante la militarizzata violenza della repressione, nessuno è più riuscito a fermare un terremoto che – con la città di Cali come epicentro – ancora continua a scuotere la Colombia nonostante il governo abbia, dopo meno di una settimana, ritirato la proposta di legge. Su El País di Madrid, Catalina Oquendo, analizza i tempi e le ragioni di una protesta le cui radici affondano, ben al di là della causa scatenante, nella realtà della Colombia d’oggi…leggi…

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Exit mobile version