Archive | Argentina RSS feed for this section

Capolinea K?

La bastonata è tremenda: meno 22 per cento. Tremenda ed anche assolutamente prevedibile, anzi, assolutamente prevista, considerato che – per una delle molte ed enigmatiche bizzarrie della politica argentina – queste elezioni erano state precedute, lo scorso agosto, dalle cosiddette PASO (Primarias Abiertas Simultaneas y Obligatorias). Ovvero: da elezioni primarie che tali, in realtà, non […]

Read More 1 Comment

Francesco, il peronista

Molto si è scritto su Francesco I, il nuovo papa argentino, e sul significato del suo trionfale viaggio in Brasile. Tra i molti articoli pubblicati in tutto il mondo, 2Americhe ripropone quello che, nel mucchio, le è parso di gran lunga il più interessante ed originale. Lo firma Martín Caparrós, brillante analista argentino, tracciando, in […]

Read More 0 Comments

Un papa dalla “fine del mondo”

Primo papa non europeo (e, ovviamente, primo latinoamericano), primo papa appartenente all’ordine dei gesuiti, primo papa a prendere il nome di Francesco, il santo d’Assisi che, nel tredicesimo secolo, venne – come viole la fede cattolica – chiamato da Cristo a “ricostruire la sua Chiesa in rovina. L’argentino Jorge Bergoglio, nominato papa dopo la rinuncia […]

Read More 0 Comments

Cristina all’arrembaggio

No, non si tratta d’una velenosa burla dell’opposizione, da sempre tutt’altro che avara in tema di più o meno pesanti ironie sulle tendenze autoritarie della ‘presidenta’ Cristina Fernández de Kirchner. Il manifesto con il quale il gruppo ‘Peronismo Militante’ convoca folle oceaniche a Mar del Plata per il celebrare il ritorno della ‘Fragata Libertad’ – […]

Read More 0 Comments

L’italiano di Cristina

Non è vero che la lingua italiana sta perdendo, nel mondo, influenza e peso. I tempi non saranno più, forse – anzi, di certo non sono più – quelli (lontanissimi) nei quali la lingua del “bel paese là dove ‘l sì suona” era, di fatto, l’esperanto delle belle arti e della musica. Ma ci sono […]

Read More 1 Comment

Giustizia, finalmente

Mezzo secolo per Jorge Rafael Videla, 15 anni per Reynaldo Bignone e carcere – anni di carcere – per tutti gli altri nove imputati del processo conosciuto come dei “bambini rubati”. La verità era nota da tempo: gli uomini della dittatura argentina sistematicamente rubavano – ed affidavano a famiglie di loro conoscenza – i figli […]

Read More 0 Comments