Golpe! Golpe! Golpe!

0

Le vicende boliviane hanno, inevitabilmente, dato la stura, nelle file della sinistra più trogloditica, ad una vera e propria esplosione di molto ipocrita, disinformata e disinformante indignazione. Tra le molte grida di “al golpe, al golpe” in lingua italiana, 2Americhe sceglie questo scritto del professor Gennaro Carotenuto, docente di Storia del giornalismo all’Università di Macerata, che a suo modo rappresenta una molto efficace sintesi di quanto sopra. Il punto più grottescamente ipocrita, disinformato e disinformante dell’articolo? C’è solo l’imbarazzo della scelta. Per 2Americhe, tuttavia, la perla delle perde o, per dirla all’inglese, the jewel of the crown, si trova laddove il professore spiega (si fa per dire) come e perché, contro la Costituzione e contro il risultato di un referendum, Evo si sia ripresentato per un quarto mandato: “…Ci fu un referendum sulla ricandidatura di Evo Morales, che perse, ma una battaglia legale ne riconobbe diritto a partecipare…”. Splendido…Leggi tutto…

Molto bello, anche se sostanzialmente identico al primo, questo articolo sulla “character assassination” – per opera ovviamente dei “media mainstream” – di Evo Morales ed altri leader della sinistra…Leggi…

Share.

Leave A Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.