Guaidó: Ce n’est qu’un debut

0

In una intervista a BBC News, il presidente della Asamblea Nacional, spiega le ragioni per le quali la “fase finale” da lui annunciata il 30 aprile si è risolta in quella che molti hanno definito una “bolla di sapone”. E si mostra fiducioso per l’immediato futuro. È favorevole – gli chiede l’intervistatore – ad un intervento militare? Piuttosto ambigua e vaga la risposta. “Quello che desideriamo – dice Guaidó – e che nessun bambino muoia di fame…quello che desideriamo è libertà e democrazia. E se per ottenerle sarà necessario chiedere la cooperazione internazionale, valuteremo responsabilmente questa possibilità…Leggi…

Share.

Leave A Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.