Toh, un’altra strage…

0

Stati Uniti: un’altra scuola, un’altra sparatoria, un’altra strage. Teatro degli eventi è questa volta la Oikos Christian University di Oakland, Oregon, dove almeno sette persone sono state assassinate da un uomo – apparentemente un 40enne che aveva frequentato tempo un corso per infermiere – che ha aperto il fuoco sulla folla. Un’altra scuola, un’altra sparatoria, un’altra strage, forse un altro malato di mente. Ed anche un altro indiscutibile successo per la National Rifle Association, la lobby dei fabbricanti e dei venditori di armi che, da anni, blocca – grazie ad un sistema politico corrotto e ad una opinione pubblica ormai assuefatta alla violenza – qualunque tentativo di regolamentare la diffusione delle armi da fuoco. Tutti i dettagli sul New York Times.

Share.

Leave A Reply