Studenti in piazza, Piñera in cantina

0

Scendono in piazza gli studenti cileni sfidando i divieti governativi. Ma ancor più in basso, molto più in basso (al 26 per cento), scendono gli indici di popolarità del presidente Sebastián Piñera. Ad un anno dal grande show del salvataggio dei minatori di Copiapó e dal suo mediatico trionfo a livello planetario, Piñera si è trasformato nel meno amato (o nel più detestato) dei presidenti del Cile post-dittatura.

Ecco come il quotidiano conservatore El Mercurio racconta la giornata.

Ed ecco come La Tercera riporta le più recenti cifre della caduta presidenziale

Dalla rubrica “saranno famosi”: Gabriella Saba delinea il profilo di Camilla Vallejo, la presidentessa della FECh (Federación de los Estudiantes Chilenos) che guida la battaglia per la riforma dell’educazione.

Share.

Leave A Reply